Festa del Volontariato 2012

1^ FESTA DEL VOLONTARIATO

Sabato 18 febbraio 2012 tutte le Associazioni di Gavello si sono ritrovate, presso la Sala Parrocchiale “S. Beda Junior”, per una serata in allegria.

Guarda le foto della festa

…dicono di noi

La Voce 26_02_2012

http://www.csvrovigo.it/node/25834)

14 sono le associazioni e i gruppi organizzati che operano nel volontariato nel comune di Gavello; 180 sono i volontari che collaborano a livello direttivo; 650 sono gli iscritti che a vario titolo lavorano, si rendono utili e partecipano di solito alle iniziative (chiaramente sono numeri relativi e non assoluti in quanto una persona può essere iscritta in più associazioni). Questi numeri dimostrano come il volontariato a Gavello sia ben presente e radicato.

Gli obiettivi di questa 1^ festa del volontariato a Gavello sono stati:

conoscersi: perché spesso i vari volontari non sanno come sono organizzate le altre associazioni e che finalità percorrono.

crescere insieme: perché attraverso la conoscenza è possibile apprezzare le potenzialità di ciascuno riuscendo a percorrere tratti di vita assieme più forti e più incisivi nelle varie iniziative.

La serata è stata quindi un momento di incontro e l’inizio di un nuovo percorso basato sulla collaborazione e sulla condivisione tra associazioni superando divisioni e dissapori che inevitabilmente si sono creati nel corso del tempo. C’è, infatti, uno scopo comune che lega tutte le associazioni e cioè: DEDICARSI AGLI ALTRI

La serata è stata allietata dalla musica di Fabrizio Rossini di Gavello. Nel corso della festa tutte le 14 associazioni, a gruppi di due, hanno presentato le proprie attività con filmati, foto e letture. In un angolo della sala sono stati allestiti diversi pannelli espositori mentre si alternavano su un maxi schermo moltissime foto dei volontari dei vari gruppi in attività.

La festa è stata anche l’occasione per la presentazione del nuovo portale delle associazioni “ReteCivicaGavello” che è stato realizzato e verrà gestito da una volontaria di Gavello in collaborazione con tutti i presidenti delle 14 associazioni.

Sono intervenuti alla festa anche il Sindaco di Gavello Ampelio Spadon – che ha portato i saluti dell’amministrazione comunale evidenziando l’importanza di questo momento di condivisione e di unione – e in rappresentanza del CSV Rovigo il Presidente Remo Agnoletto e Francesco Casoni operatore dell’Area Comunicazione e Promozione.

Il ricavato della serata è stato interamente devoluto alle Scuole dell’Infanzia e Primaria di Gavello

 

 

 

I commenti sono chiusi.